Crea sito
dscn2152.jpgFoto0060.jpgFoto0071.jpgFoto0062.jpgFoto0057.jpgFoto0055.jpgFoto0072.jpgFoto0058.jpgdscn2154.jpgFoto0056.jpgfrisiani_2000.jpgFoto0061.jpgFoto0063.jpgaffreschi.jpgFoto0066.jpg

Home

frisiani 2000

 

Villa Frisiani nasce sull'onda delle "Ville Delizie" costruite lungo il naviglio a partire dal 1600 dalla nobiltà milanese.

Per il suo progetto, nel 1653 venne chiamato l'architetto Francesco Maria Richini, mentre i fratelli Danedi, detti "Montalto", furono incaricati di affrescare lo scalone e lo studiolo della Provvidenza.


Il Richini prevede la facciata nord, verso la piazza, imponente con un portico a colonne binate, mentre progetta la facciata sud, verso le vigne, in mattoni a vista.

Ora, la villa si presenta come l'aveva ideata il Richini, con la sola aggiunta di due balconi avvenuta alla fine del 1800.
Sempre dell'800 sono l'impianto e la struttura del parco posteriore attraversato dal "fontanile della Madonna".

Verso Piazza del Popolo, la Villa presenta un grande parco con cedri del Libano secolari.